Cerca

Un caso nazionale

Che tempo che fa, Fabio Fazio invita Mimmo Lucano. La Lega protesta, orrore Pd: "Allora Salvini..."

19 Ottobre 2018

4
Fabio Fazio, la Lega contro il conduttore per l'ospitata di Mimmo Lucano a Che tempo che fa: è caos

Subito polemica per l'ospitata - domenica prossima, 21 ottobre 2018 -  a Che tempo che fa di Mimmo Lucano, il sindaco di Riace "esiliato" per decisione del tribunale del Riesame dopo la revoca degli arresti domiciliari a seguito delle accuse a lui rivolte di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e di fraudolento affidamento diretto del servizio di raccolta dei rifiuti.

La Lega si oppone all'ospitata e chiede al conduttore Fabio Fazio di cancellare l'invito a Lucano. I parlamentari della Lega membri della Commissione di Vigilanza scrivono: "Nonostante la revoca agli arresti domiciliari è evidente come Lucano sia accusato di aver violato norme civili, amministrative e penali sull'accoglienza. Chiediamo quindi che Fazio non chiami il sindaco in trasmissione. La tv pubblica non può divulgare modelli distorti sull'onda di strumentalizzazioni ideologiche. Sulla questione prepareremo, inoltre un'interrogazione in commissione di vigilanza Rai".

Per approfondire leggi anche: Fabio Fazio, crociata anti Salvini

Replica anche il Pd. Scrive Davide Faraone, anche lui membro della Vigilanza: "Secondo i parlamentari della Lega Mimmo Lucano non dovrebbe essere invitato in trasmissione da Fazio perché comunicherebbe modelli distorti e lontani dalla legalità. Se questo è il criterio, chiederei alla Rai di far sparire dagli schermi Salvini ed i dirigenti Lega".  

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Skyler

    19 Ottobre 2018 - 23:11

    Victor Campus.....ma lei è ancora in giro invece di starsene in galera?

    Report

    Rispondi

  • Vittori0

    19 Ottobre 2018 - 21:09

    .potrebbe essere anche SALUTARE ma...poi di cosa parlano ...??

    Report

    Rispondi

  • ernesto1943

    19 Ottobre 2018 - 21:09

    sono veramente deluso ero convinto che nel p.d. ci fossero pochi dirigenti falsi bugiardi e disonesti ma mi devo ricredere qui lo sono tutti non solo ma anche ubriachi di rancore e di odio.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Juventus, arrestati dodici capi ultrà bianconeri. Le immagini della polizia

Giuseppe Conte ai 42 sottosegretari: "Serve dialogo con tutte le forze politiche per attuare il programma"
Lega a Pontida, tutte le stravaganze dei manifestanti
Matteo Salvini sale sul palco di Pontida, ovazione mai vista: "Se fate così mi commuovo"

media