Cerca

Royal

Kate Middleton umilia Meghan Markle anche con Donald Trump: il dettaglio (clamoroso) al banchetto di gala

4 Giugno 2019

3
Kate Middleton umilia Meghan Markle anche con Donald Trump: il dettaglio (clamoroso) al banchetto di gala

Non tradisce le attese, Kate Middleton, e al banchetto di Stato per la visita del presidente americano Donald Trump a Londra incanta Buckingham Palace con un vestito elegantissimo bianco firmato Alexander McQueen. Non solo, la Duchessa di Cambridge approfitta dell'occasione ufficiale per indossare una splendida "tiara" Lover's Knot, e ai più attenti non è sfuggito un dettaglio: si tratta del diadema principesco preferito da Lady Diana, madre scomparsa del consorte William d'Inghilterra.



Ai lobi invece i preziosi orecchini di zaffiri e diamanti appartenuti alla Regina Madre, proprio quelli che il protocollo ha proibito a Meghan Markle di indossare. D'altronde, la cognata di Kate come ricorda Leggo.it ha dovuto marcare visita, impegnata ad accudire il piccolo Archie Harrison a Frogmore Cottage. Alibi perfetto, tra l'altro, per nascondere le possibili tensioni tra la Markle, amica della Hollywood più democratica, e il presidente conservatore.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • xfredix

    04 Giugno 2019 - 22:10

    basta con questi articoli sui reali inglesi. ma a chi interessano?

    Report

    Rispondi

  • rendagio

    04 Giugno 2019 - 21:09

    certamente la sua mancanza ha evitato rompimento di coglioni alla regina ed a Trump, dimostrando di essere solo una povera squallida arrampicatrice

    Report

    Rispondi

  • gig50

    04 Giugno 2019 - 16:04

    Non credo che Donal sia rimasto male per non aver visto la arrampicatrice finanziaria che ha accalappiato il pollo.

    Report

    Rispondi

Luca Zaia: "Basta insulti ai veneti, il mio compito è difenderli. Ora quereliamo"

Vincenzo De Luca: "Dialogo con il M5s? Non parlo più di politica politicante, solo fatti concreti"
Alessandro Morelli: "I 5s aprivano scatolette di tonno, gli altri sono figli delle sardine: un governo ittico"
Open Arms, il video propaganda dopo l'indagine contro Matteo Salvini

media