Cerca

Dramma

Morgan è spacciato: "Quanti soldi devo trovare in sette giorni per tenermi casa mia", cifra folle

16 Giugno 2019

0
Morgan

Con la complicità di un malore, Morgan ha salvato casa sua dallo sfratto: al cantante sono stati concessi altri sette giorni di sospensione del provvedimento. In settimana, Morgan si è sentito male quando gli ufficiali giudiziari si sono palesati presso la sua casa a Monza, in via Adamello: tutto rimandato, dunque. E ora, Morgan rompe il silenzio. Ed appare davvero disperato: "In questi sette giorni cercherò di raccogliere, con l’aiuto di tanti miei amici che mi sono accanto, la somma sufficiente a ricomprarmi la mia casa. In queste quattro mura c’è la mia vita e c’è il mio lavoro - si è sfogato - questa casa è come un museo, non può essere smantellata". Il punto è che la cifra da raccogliere per evitare il pignoramento - deciso dal Tribunale di Monza alla fine del 2017 in seguito alle ingiunzioni per il mancato pagamento degli alimenti alle due figlie avute da Asia Argento - è davvero alta. "Ho sette giorni per trovare 200mila euro", spiega sempre Morgan. Dunque, il cantante spiega come è finito in questa terribile situazione: "Non avevo più modo di pagare gli alimenti alle mie figlie, si è innescata una macchina infernale che mi ha portato a perdere la mia abitazione che io avevo acquistato per 760 mila euro ed è stata svenduta per 250 mila". Ora, la lotta contro il tempo appare quasi impossibile da vincere. Potrebbe salvarlo soltanto un atto di generosità di chi ha acquistato casa sua (l'acquirente, ad oggi, è rimasto anonimo).

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media