Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini, vignetta-horror sul Fatto Quotidiano: "Si masturba pensando a Donald Trump"

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Altro giro, altra vignetta rigorosamente in prima pagina contro Matteo Salvini. Ad ospitarla, come sempre, Il Fatto Quotidiano di un Marco Travaglio sempre più ossessionato dal ministro dell'Interno. A realizzarla, la sapiente matita di Mannelli. Oggi lo spunto per attaccare il vicepremier del Carroccio arriva dal suo viaggio negli Stati Uniti. E che si dice, nella vignetta? In buona sostanza che Salvini si masturbi pensando a Donald Trump. Eccolo infatti rappresentato seduto, indosso solo un paio di boxer a stelle e strisce. Sopra, una citazione di Disperato erotico stomp, strepitoso brano di Lucio Dalla: "... ho chiuso un poco gli occhi e dolcemente è partita la mia mano" (anche se in verità il testo della canzone recita "con dolcezza", nda). Dunque, sotto al Salvini gaudente, ecco il titolo storpiato del brano: "Disperato erotico sTrump". In attesa della prossima vignetta... Leggi anche: Salvini e le tangenti, Vauro e Travaglio rischiano grosso

Dai blog