Cerca

Lite

Lapo Elkann, la vendetta su Matteo Salvini: "Io ho lavorato con Kissinger"

10 Ottobre 2019

4
Lapo Elkann, la vendetta su Matteo Salvini: "Io ho lavorato con Kissinger"

"Da parte mia non c'è alcuna polemica di alcun tipo nei confronti di Salvini e della politica e né voglio entrare in quel territorio che non mi interessa. Non faccio il politico e non ho alcuna intenzione di legarmi con la politica come hanno fatto certi imprenditori. Mi permetto solo di dire che con la politica meno ci ho a che fare, più felice sono". Lo ha detto Lapo Elkann, a Palermo, replicando a distanza al commento di Matteo Salvini sulle sue dichiarazioni in tema di migranti.

"In politica - ha aggiunto - parlando con tutto il rispetto per Salvini e altri, ho avuto il privilegio di lavorare per due anni come assistente di Henry Kissinger, premio Nobel per la Pace. E, con tutto il rispetto per loro, penso che il cervello di Kissinger a confronto del loro sia uno giocare in serie A e l'altro giocare in serie B". 

Per approfondire leggi anche: Matteo Salvini contro Lapo Elkann

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giorgioverona

    10 Ottobre 2019 - 16:04

    E' vero non tutte le cianbelle escono col buco

    Report

    Rispondi

  • Artaserse

    10 Ottobre 2019 - 15:03

    Lapo.......sei proprio stupefacente! Ma davvero ha il coraggio di parlare di lavoro?

    Report

    Rispondi

  • FraBru

    10 Ottobre 2019 - 15:03

    La notizia sarebbe, che Lapo, di professione nipote, avrebbe lavorato...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media