Cerca

Toh

Gad Lerner, una drammatica resa a Salvini: "Chi erano quelli in piazza per lui". Trionfo leghista

21 Ottobre 2019

2
Gad Lerner, una drammatica resa a Salvini: "Chi erano quelli in piazza per lui". Trionfo leghista

Se, sul treno da Milano a Roma, invece di insultarlo, qualcuno arriva a offrire un caffè a Gad Lerner, ne trae immediato beneficio anche l' analisi politico-giornalistica. Alla manifestazione unitaria del centrodestra nella Capitale, l' editorialista de La Repubblica rimane sorpreso dalla realtà di un «movimento reazionario, ma autenticamente popolare». Non è certo un complimento, dal suo punto di vista, ma nemmeno una scortesia. 



Intanto è iniziato un dialogo ravvicinato con un mondo di persone in carne e ossa, non con dei follower virtuali. A poco a poco, la puzza sotto il naso dell' intellettuale radical chic lascia il posto alla consapevolezza dell' esistenza di una classe dirigente e di una base elettorale fatta di consiglieri comunali della provincia lombarda profonda, del consenso dal basso di simpatiche signore marchigiane. Non hanno nemmeno bisogno di essere sdoganati, perché sono autolegittimati. È la maggioranza.
Perfino lo slogan «Dio, Patria e famiglia», declamato dal palco di piazza San Giovanni dalla leader di Fratelli d' Italia Giorgia Meloni, lo aiuta a capire che lì si è riunita la «forza egemone di questo Paese».
Demonizzare l' avversario ha ottenuto l' effetto contrario: lo ha fatto crescere. A sinistra rischiano di non accorgersene, ora che sono al potere e potrebbero finire per credere di essere al governo per diritto divino, legittimati dall' alto. Lerner avverte i compagni: «il malcontento della destra anti-tasse» li identifica ormai con «il POS e le manette». 

di Andrea Morigi

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gatta394412

    05 Novembre 2019 - 16:04

    Su gad lerner non dico nulla per evitare querele...

    Report

    Rispondi

  • lellac

    21 Ottobre 2019 - 15:03

    nche uno con la mente bacata come lerner deve prima o poi arrendersi all'evidenza.........non si può negre la realtà.........

    Report

    Rispondi

Odio contro Israele, la sinistra ammette le sue colpe: vittoria di Fratelli d'Italia

Venezia, Giuseppe Conte in Piazza San Marco per il sopralluogo alla Basilica
Maltempo a Venezia, Giorgio Mulé (FI): "Se si fosse portato al termine il Mose non sarebbe successo"
Arresto Lara Comi, le immagini dell'operazione "Mensa dei poveri" della Guardia di Finanza

media