Cerca

Vulcano

Vittorio Sgarbi a DiMartedì sconcerta Floris e pubblico: "Perché ho sostituito str***o con capra"

6 Novembre 2019

0
Vittorio Sgarbi a DiMartedì sconcerta Floris e pubblico: "Perché ho sostituito str***o con capra"

Anche Vittorio Sgarbi, nel suo piccolo, ha paura. E a DiMartedì, in collegamento con Giovanni Floris, stupisce pubblico in studio e telespettatori sui divani di casa svelando un retroscena sul suo motto più famoso, il "capra! capra! capra!" diventato da anni un tormentone inter-generazionale bipartisan, ripetuto a raffica nelle sue ospitate nei salotti tv e nei suoi video su Facebook, fin dentro la toilette.



"Sapete perché ho sostituito str***o con capra? Perché mi sono accorto che dicendo capra a qualcuno non venivo querelato. I ragazzi mi fermano e vogliono sentirsi dire: capra!". Contenti loro, contento anche il vulcanico professore. E soprattutto il suo portafogli. Un po' delusi, forse, coloro che mitizzando Sgarbi immaginavano una genesi più fantasiosa e meno prosaica. 

ì  

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Mes, Giuseppe Conte: "Non temo il confronto con il Parlamento"

Matteo Salvini sta con gli agenti penitenziari: "In un Paese normale...". Ecco il video dello "scandalo"
Nuova Zelanda, erutta il vulcano Whakaari: strage di turisti, cinque morti e molti dispersi. Le immagini choc
Sergio Mattarella alla Prima della Scala, un curioso video da dietro le quinte

media