Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giorgia Meloni riscrive la storia della destra: "Io nell'ufficio di Fini? No, di Almirante"

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Sfida il fantasma di Gianfranco Fini, Giorgia Meloni, e va dritta alle radici della destra italiana. Fratelli d'Italia ha affittato gli uffici della fondazione di Alleanza Nazionale, che prima era la sede del Movimento Sociale Italiano e la leader di FdI, intervenendo a Rai Radio1 ospite di Un Giorno da Pecora, annuncia con orgoglio la sua nuova sistemazione: "Io più che andare nella stanza che aveva Fini, direi che andrò nella stanza di Giorgio Almirante. È un luogo con una enorme storia, si tratta della stanza che ha ospitato tutti i segretari della destra italiana". Leggi anche: "Perché la Carfagna rischia di fare la fine di Fini". Parla l'ex colonnello di Gianfry Una storia in cui Fini, oggi, sembra solo una piccola sfortunata parentesi, travolta da decisioni avventate e scandali personali piuttosto imbarazzanti, come la casa di Montecarlo finita in modo molto sospetto al cognato Giancarlo Tulliani. Una pagina da strappare, sembra suggerire la Meloni.

Dai blog