Cerca

Rossa

Lilli Gruber contro Matteo Salvini: "Dovremo aspettare ancora molto tempo". Come chiude Otto e mezzo

7 Novembre 2019

7
Lilli Gruber contro Matteo Salvini: "Dovremo aspettare ancora molto tempo". Come chiude Otto e mezzo

A Otto e mezzo dopo aver parlato di Ilva si tocca il tasto Liliana Segre, con la scorta assegnata alla senatrice a vita per le minacce di morte ricevute da ambienti di estrema destra. Ovviamente, viene tirato in ballo Matteo Salvini, che pure si è espresso condannando le parole contro la Segre.



Paolo Mieli, ex direttore del Corriere della Sera, si scaglia contro il leader della Lega: "Ha stufato, dica una parola chiara". Alla padrona di casa del salotto di La7, Lilli Gruber, non par vero e coglie la palla al balzo "Dovremo aspettare ancora molto tempo per una sua presa di distanza chiara". Così parlò Lilli la Rossa: pochi, a casa, saranno rimasti stupiti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ROUTE66

    08 Novembre 2019 - 12:12

    AVANTI COSì MIELI,FORZA LILLI, PIù PARLATE E PIù FATE DANNI.

    Report

    Rispondi

  • tromba947

    08 Novembre 2019 - 10:10

    La Lilly potrebbe morire di passione per il rosso subito dopo le elezioni in Emilia-Romagna!!!!

    Report

    Rispondi

  • aldoinvolo

    08 Novembre 2019 - 09:09

    Non riesco vedere un programma del genere con tutta la mia volontà. Come si faccia affidare una trasmissione a una giornalista con chiarissime tendenze non capisco.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Venezia, ecco come sarà il Mose una volta completato: immagini sorprendenti

Salvini ironizza su Zingaretti: "Dopo la riproposta dello Ius soli si è preso i 'vaffa' pure dagli alleati"
Che tempo che fa, David Grossmann con Liliana Segre: "So cosa ha passato"
Maltempo, Alto Adige in ginocchio sotto la neve: valanghe come colate di lava, interi villaggi devastati

media