Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lilli Gruber contro Matteo Salvini: "Dovremo aspettare ancora molto tempo". Come chiude Otto e mezzo

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

A Otto e mezzo dopo aver parlato di Ilva si tocca il tasto Liliana Segre, con la scorta assegnata alla senatrice a vita per le minacce di morte ricevute da ambienti di estrema destra. Ovviamente, viene tirato in ballo Matteo Salvini, che pure si è espresso condannando le parole contro la Segre. Leggi anche: Gad Lerner parla della scorta alla Segre e lo massacrano a tempo record Paolo Mieli, ex direttore del Corriere della Sera, si scaglia contro il leader della Lega: "Ha stufato, dica una parola chiara". Alla padrona di casa del salotto di La7, Lilli Gruber, non par vero e coglie la palla al balzo "Dovremo aspettare ancora molto tempo per una sua presa di distanza chiara". Così parlò Lilli la Rossa: pochi, a casa, saranno rimasti stupiti.

Dai blog