Cerca

ahia

Maria Giovanna Maglie contro Papa Francesco: "I crimini delle forze sicurezza? Arrivano dal suo Paese"

16 Novembre 2019

11
Maria Giovanna Maglie contro Papa Francesco: "I crimini delle forze sicurezza? Arrivano dal suo Paese"

Maria Giovanna Maglie si scaglia nuovamente contro Papa Francesco. Questa volta la giornalista non apprezza le parole pronunciate da Bergoglio dall'alto della balconata. Quelle in cui esprimeva tutto il proprio disprezzo contro i sovranisti a favore della legittima difesa, definiti dal magnanimo discorsi alla Hitler maniera. Dichiarazioni che hanno suscitato non poco clamore nella Maglie, che con un cinguettio al vetriolo replica: "Qualcuno dica ai minutanti responsabili dei discorsi di Bergoglio che la difesa se è legittima non prevede abusi".

Ma il contrattacco non finisce qui: "E le Nazioni nelle quali le forze di sicurezza hanno commesso crimini - ecco l'affondo - stanno in quella parte del mondo dalla quale proviene il papa, non qui". Risale infatti a non più di qualche mese fa la protesta degli argentini contro la violenza esercitata da un poliziotto, reo di aver ucciso tre ragazzini. Insomma, paese che vai gente che trovi. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • valdovaldese

    17 Novembre 2019 - 07:15

    Il Papa parla contro la legittima difesa perché giustamente, se in Italia si incomincia a sparare a clandestini africani, la Chiesa perde rendite giornaliere, visto che l'unica ragione di esistenza dello Stato Vaticano è palesemente rimasta quella aziendale, cioè di realizzare un utile...

    Report

    Rispondi

  • abbassoikomunisti

    16 Novembre 2019 - 22:27

    Bravissima!

    Report

    Rispondi

  • rossini1904

    16 Novembre 2019 - 17:02

    L'unica risposta per questo Papocchio argentino è di metterlo a digiuno e togliergli l'8 x 1000. NO 8 x alla Chiesa Cattolica. Passate parola. Ciascuno ne convinca un altro.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

"Sì, siamo un po' vivaci". Conte, sei serio? La banca crolla e lui ci ride sopra

Il Regno di Boris. Scopritelo su Camera con Vista su La7
Casalino mostra agenzie a Conte durante la conferenza stampa, lui rifiuta: "Lanciamo qui le notizie"
Greta Thunberg come una rockstar a Torino: così la svedesina ringrazia la folla

media