Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sardine e Gregoretti, il video con cui Salvini smaschera i pesciolini: cosa ha rivelato Jasmine Cristallo

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Jasmine Cristallo, coordinatrice del movimento 6000 Sardine e storica attivista di sinistra, rivela la faziosità del movimento guidato da Mattia Santori. Ospite a Otto e Mezzo da Lilli Gruber, il pesciolino commenta così il caso Gregoretti che potrebbe vedere Matteo Salvini processato per "abuso d'ufficio" e "sequestro di persona": "Il leader della Lega è stato abominevole". Ma non finisce qua, alla conduttrice che chiede se le Sardine sono di sinistra, la Cristallo replica così: "C'è un invito accolto soprattutto da sinistra, a nome mio io sono di sinistra, lo rivendico dato che per me essere di sinistra è una categoria di spirito". Insomma, più chiaro di così. Non si è fatta però attendere la reazione di Salvini, che su Twitter con tanto di allegato video ha cinguettato: "Possono camuffarsi da pesci, alberi, frutta tropicale ma, gratta gratta, son sempre i soliti sinistri". Leggi anche: Sardine, la lettera della musulmana Tabrizi: "Ricordatevi che il velo è il male" Possono camuffarsi da pesci, alberi, frutta tropicale ma, gratta gratta, son sempre i soliti sinistri “Nave Gregoretti? Il comportamento di Salvini è stato abominevole. Io sono di sinistra e lo rivendico. Per me essere di sinistra è una categoria dello spirito”. pic.twitter.com/uAOrHrMdih— Matteo Salvini (@matteosalvinimi) December 21, 2019

Dai blog