Cerca

Contro le sardine

Mattia Santori contestato in pubblico: "A belli capelli!". Insultato, reagisce così: "Che vita di m***"

11 Febbraio 2020

2
Mattia Santori contestato in pubblico: "A belli capelli!". Insultato, reagisce così: "Che vita di m***"

C'è qualcuno che dice no a Mattia Santori e alla retorica anti-Salvini delle sardine. Al termine dell'incontro tra la delegazione del movimento e il ministro per il Sud Peppe Provenzano del Pd, inattesa contestazione pubblica per il 31enne fondatore bolognese, davanti alla sede del governo di Largo Chigi e davanti alle telecamere e i taccuini dei giornalisti accorsi per registrare ogni frase del guru ittico.




Roberto Berardi, ex lavoratore delle autostrade e militante di destra, ha affrontato a brutto muso Santori in romanesco verace: "Vi dovete vergognare, gli appalti delle autostrade sono tutti truccati". L'accusa fa riferimento al contestatissimo incontro tra Santori e i tre amici fondatori delle sardine e Oliviero Toscani e Luciano Benetton, che attraverso Atlantia controlla Autostrade per l'Italia. "A belli capelli!", lo sfotte ripetutamente Berardi. E Santori ha tagliato corto commentando con i giornalisti: "Ragazzi, ma che vita di m*** che fanno i politici?".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sertor

    12 Febbraio 2020 - 08:48

    Scusate ma perché bisogna parlare delle iniziative di questo deficiente,i grillini prima di lui,non vi hanno insegnato niente?

    Report

    Rispondi

  • ohmohm

    ohmohm

    11 Febbraio 2020 - 22:49

    regalategli una camicia seria...poverino.....non ha i soldi per comprarsi una camicia !

    Report

    Rispondi

Coronavirus, controlli a Casalpusterlengo: ritardi nei treni a Milano

Coronavirus, Beppe Sala: "Rispettate le regole e niente corse ai supermercati per accaparrarsi cibo"
Coronavirus, Franco Bechis contro Giuseppe Conte & Co: "Cosa diceva il premier, chi sono i veri sciacalli"
Coronavirus, la risposta dei ragazzi veneti alla giornalista: "Paura? No, noi abbiamo l'alcol. Ci proteggerà"

media