Cerca

dettaglio tecnico

Vittorio Sgarbi sul caso Gregoretti a L'Aria Che Tira: "Conte è vigliacco, sapeva e per questo va processato"

13 Febbraio 2020

2
Vittorio Sgarbi sul caso Gregoretti a L'Aria Che Tira: "Conte è vigliacco, sapeva e per questo va processato"

Vittorio Sgarbi sul caso Gregoretti e il processo a Matteo Salvini non si riesce a contenere. Per il critico d'arte il governo ha dato l'ennesima prova che l'esecutivo non esiste. "Nessuno - precisa in studio a L'Aria Che Tira -, nemmeno Giuseppe Conte ha contraddetto il leader della Lega". Motivo questo per cui Conte "va giudicato parimenti con quelli che erano al governo".

"Nessuno - rimarca più volte a Myrta Merlino - ha sconfessato Salvini prima di entrare nella logica di un governo con il Pd, quindi erano complici". In sunto per Sgarbi Conte "è un vigliacco", perché il consiglio dei ministri è sempre informato su cosa fa o non fa un ministro: "Il fatto che in Senato, sul verdetto in merito all'autorizzazione a procedere, non c'era nessuno è una vergogna. Il governo non si è presentato per una questione avvenuto quando il presidente era Conte e non mia nonna". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

"Se ne deve andare". La meloniana in aula con mascherina, insultata  "Vengo da Milano, e..." 

Coronavirus, controlli a Casalpusterlengo: ritardi nei treni a Milano
Coronavirus, Beppe Sala: "Rispettate le regole e niente corse ai supermercati per accaparrarsi cibo"
Coronavirus, Franco Bechis contro Giuseppe Conte & Co: "Cosa diceva il premier, chi sono i veri sciacalli"

media