Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Maria Giovanna Maglie a Stasera Italia: "Le questure lo sanno, perché il governo non s'è mosso?"

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Di sicuro c'è che qualcosa non ha funzionato. L'Italia infatti si trova ad essere il terzo Paese al mondo per contagi da coronavirus. Una situazione che appare già fuori controllo. Un caso, quello del Covid-19, di cui si parla anche a Stasera Italia, nella puntata in onda domenica 23 febbraio su Rete 4. Ospite in studio ecco Maria Giovanna Maglie, la quale con un ragionamento breve e semplice mette in luce tutta l'inadeguatezza del governo nella gestione della prevenzione: "Le Questure sanno perfettamente quanti italiani e cinesi vanno e vengono dalla Cina - premette la giornalista -. Perché nei primi giorni non hanno predisposto controlli, giacché c'era anche il Capodanno cinese?", conclude la Maglie. Una domanda semplice semplice per mettere spalle al muro chi doveva evitare il contagio. Una domanda che, ovviamente, rimane senza risposta. Leggi anche: Gregoretti, Maria Giovanna Maglie contro Pietro Grasso Di seguito, l'intervento di Maria Giovanna Maglie a Stasera Italia: "Le Questure sanno perfettamente quanti italiani e cinesi vanno e vengono dalla Cina. Perchè nei primi giorni non hanno predisposto controlli, giacché c'era anche il Capodanno cinese?" Che ne pensate del quesito posto da @mgmaglie? Ora a #StaseraItalia Speciale #Coronavirus pic.twitter.com/geJfyHFtvJ— Stasera Italia (@StaseraItalia) February 23, 2020

Dai blog