Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Maria Giovanna Maglie, preghiera contro Papa Francesco: "Lei sui media, un danno per l'umanità"

  • a
  • a
  • a

L'intervista di Papa Francesco Repubblica di mercoledì 18 marzo ha fatto e continua a far molto discutere. Peculiare: un Pontefice che cita ed elogia Fabio Fazio. E non solo: che dà la colpa dei morti per coronavirus agli evasori fiscali, un po' come Marco Travaglio (la medesima posizione è stata espressa dal direttore del Fatto Quotidiano a Otto e Mezzo). Inevitabile il coro di critiche nei confronti di Bergoglio, alle quali ha perso parte anche Maria Giovanna Maglie. La giornalista ha dedicato una serie di tweet infuocati a Papa Francesco. Uno di questi è piovuto nella tarda serata di mercoledì. Un cinguettio in cui la Maglie rilanciava un articolo de Il sismografo, sito cattolico che bacchettava Papa Francesco per l'intervista in questione. Ma non solo. La Maglie infatti aggiungeva una sorta di preghiera: "Santo Padre, preghiamo per evitare una sua presenza mediatica fuori posto, inflazionata e iperbolica. Sarebbe un danno per tutti, per Lei caro Santo Padre e per l'umanità stessa che la guarda ogni istante", conclude Maria Giovanna Maglie.

 

Dai blog