Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Maria Giovanna Maglie difende Donald Trump: "Virus cinese? A me non scandalizza"

  • a
  • a
  • a

Non solo il coronavirus. In questi giorni è anche in atto uno scontro diplomatico tra le due superpotenze mondiali, Stati Uniti e Cina. Non soltanto le sostanziali accuse sulla responsabilità del contagio - la tv di regime asiatica accredita anche la tesi che sia stato di fatto portato dagli Usa a Wuhan -, ma anche le parole di Donald Trump. Il caso è di qualche ora fa: il presidente ha parlato chiaro e tondo di "virus cinese" (piuttosto che usare la parola coronavirus). E, a strettissimo giro di replica, è arrivata la secca replica del ministero degli Esteri cinese. Ora, sulla querelle, dice la sua Maria Giovanna Maglie. Lo fa su Twitter, dove cinguetta: "Il presidente Donald Trump lo chiama chinese virus, il viurs cinese. Vi scandalizza? A me no". E in effetti...

Dai blog