Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Laura Castelli, l'ira dello chef Gianfranco Vissani: "I ristoratori cambino lavoro? Cominci lei a pagare i debiti"

  • a
  • a
  • a

La grillina Laura Castelli, che di fronte alla crisi economica ha risposta ai ristoratori con un semplice "cambiate lavoro", ha scatenato l'ira dello chef Gianfranco Vissani: "Dovrebbe cambiare mestiere lei, - ha tuonato all'Adnkronos - perché non è all’altezza di giudicare! Si dovrebbe vergognare di quello che ha detto. Dovrebbe cambiare mestiere lei, non i ristoratori che hanno il 13 pe cento del Pil".

 

 

E ancora, senza mezzi termini il cuoco che ormai è un noto volto tv: "Lei prende lo stipendio dallo Stato, o bene o male che faccia. Dovrebbero cominciare a pagare i debiti che lo Stato ha, con me ad esempio, che non sono stati mai saldati da vent’anni". Ma non è finita qui, perché alla viceministra Vissani vuole far sapere che "ci sono tutti gli ambulanti, bar, pasticcerie, alberghi chiusi. È vergognoso che un viceministro dica una cosa simile, deve cambiare mestiere". 

Dai blog