Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Forum, Rita Dalla Chiesa: "Un'aria che non respiro da tanto tempo", il desiderio frustato

Francesco Fredella
  • a
  • a
  • a

“Io non compro un affetto, me lo vado a cercare”. Parola di Rita Dalla Chiesa, amatissima conduttrice televisiva, volto storico di Forum. Oggi rompe il silenzio sulle pagine del settimanale Mio e prima di parlare di Forum torna a difendere gli animali, sensibilizzando tutti. Nei giorni scorsi le sue dichiarazioni sul festival della carne di cane di Yuli, in Cina, hanno fatto discutere. Rewind. Rita Dalla Chiesa era andata pensate contro questo appuntamento, ma poi ha fatto un passo indietro. Oggi, in una nuova intervista, con i suoi toni pacati ed eleganti si sfoga contro il commercio degli animali. Insomma, contro chi vende e compra cani visto che le strutture sono piene di animali abbandonati in cerca di adozione.

 

La Dalla Chiesa è al fianco di Marco Liorni con Italia Sì già da alcuni anni. Sogna un programma tutto suo? No. Non sarebbe, a quanto pare, nelle sue corde. Le piace anche il ruolo di opinionista, che non è affatto una diminuzione. “Non andrei mai a dare la mia opinione in altre trasmissioni. Dipende tutto da come si fa”, racconta. L’unico sogno nel cassetto: tornare a respirare l’aria di Forum: il programma che ha condotto per vent’anni circa. “Mi piacerebbe fare Lo sportello di Forum: mi permetterebbe di tornare a respirare quell’aria che non respiro da tanto tempo”, dice a Mio. Tutto questo senza sostituire Barbara Palombelli

 

Dai blog