Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Enrico Mentana a L'aria che tira: "Crisi di governo? Attenzione alla Liguria e al risultato di Ferruccio Sansa"

  • a
  • a
  • a

Giuseppe Conte dice che il governo dall'esito delle Regionali non avrà ripercussioni. La pensa diversamente Enrico Mentana. Il direttore del Tg di La7, ospite a L'Aria Che Tira da Myrta Merlino, delinea un altro scenario: "Il premier evidentemente non contempla la caduta dell'esecutivo, ma - e qui arriva al punto - non potrà fare a meno delle contraddizioni". Per il giornalista se il 20 e il 21 settembre il centrodestra dovesse vincere, "la maggioranza si indebolirebbe". Non solo, perché - a detta di Mentana - anche l'opposizione dovrà rivedere i propri equilibri.

 

 

C'è però una regione in cui Movimento 5 Stelle e Partito democratico si presentano insieme: "Ove andasse malissimo per il candidato della Liguria Ferruccio Sansa, ci sarebbero dei contraccolpi". Mentana però rimane vago e così la Merlino infierisce: "Questi contraccolpi, se non colpiranno Palazzo Chigi, colpiranno il Nazareno?". "Mmm - cerca di evitare il tasto dolente - ci sarebbe un cambiamento al Nazareno, ma anche nel mondo a Cinque Stelle". In sostanza, nonostante il premier si impegni in inutili rassicurazioni, che la tenuta dell'esecutivo giallorosso venga minata dalle elezioni è quasi scontato.

 

 

Dai blog