Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Paolo Becchi rivela: "M5s, presto due espulsi. Il governo traballa, si prepara a salvarlo un gruppo di forzisti"

  • a
  • a
  • a

Nel M5s siamo alla resa dei conti. Un partito al collasso, soprattutto dopo il catastrofico esito alle regionali. Giovedì sera, la riunione con i vertici: sul tavolo leadership e gli stati generali, una sorta di congresso. Cambiare per tentare di sopravvivere. Un tentativo che appare quasi disperato dove, per certo, Vito Crimi lascerà lo scettro. E nel frattempo, come al solito, i dissidenti vengono cacciati. Puro stile grillino. E su quanto sta accadendo, Paolo Becchi spende un tweet in cui dà conto anche di un futuribile scenario parlamentare. Scrive infatti il filosofo: "Oggi una o due senatori (per certo una senatrice) verranno espulsi dal M5s. E persino Paola Taverna forse si prenderà un cartellino giallo". Troppo fuori linea. Insomma, soprattutto al Senato i numeri per il governo Conte potrebbero farsi ancor più risicati. Ma Becchi aggiunge: "La maggioranza traballa, ma i forzisti stanno già organizzando un gruppo che dall'esterno sosterrà il governo". Dito puntato, insomma, contro Forza Italia.

Dai blog