Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Non è l'Arena, Massimo Giletti e il brutale sfottò a Carlo Calenda: "Ti basta? Sei contento? Ti sei calmato"

  • a
  • a
  • a

Smentita definitiva e cannonata contro Carlo Calenda, in un breve monologo di Massimo Giletti nel corso della puntata di Non è l'Arena in onda su La7 domenica 18 ottobre. Il tema è la possibile corsa a sindaco di Roma del giornalista, di cui si è molto parlato nelle ultime settimane e che lui non aveva smentito. Fino a ieri. La chiusura è definitiva, proprio mentre Calenda confermava ufficialmente la sua corsa a Che tempo che fa, il programma di Fabio Fazio. "Ormai qualsiasi cosa io dica viene strumentalizzata, si inventano cose su di me, che non ho mai detto. Metto tranquillo Calenda e gli amici giornalisti - aggiunge sferzante -: proprio per quello che sento da Buzzi e da altre persone, non ci penso minimamente a correre come sindaco di Roma. Vi basta? Siete contenti? Siete acquietati? Spero di sì, però starò sempre qui a controllare chi andrà su a fare il sindaco", conclude Massimo Giletti.

 

 

Dai blog