Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Beppe Severgini a Otto e Mezzo, trionfo della banalità: "Conte? Non ha perso ma neppure vinto". Il sospetto su Lilli Gruber

  • a
  • a
  • a

Signore e signori, ecco la "fine analisi" di Beppe Severgnini. Siamo a Otto e Mezzo di Lilli Gruber, su La7, dove nella puntata di mercoledì 20 gennaio si parla sia di Stati Uniti, con l'insediamento di Joe Biden alla Casa Bianca, sia della crisi politica in atto in Italia. Si parla dunque di Giuseppe Conte, il premier che ha raccattato una fiducia (inesistente?) al Senato. Ed ecco che sale in cattedra proprio Severgnini, che forse attento a non destare i malumori della Gruber (avvelenatissima con Matteo Renzi e in questa crisi di governo palesemente appiattita sulle posizioni dell'avvocato del popolo), si spende in una "massima" indimenticabile: "Giuseppe Conte non ha perso ma non ha neanche vinto", sentenzia Severgnini. Ma dai, davvero?

 

 

Dai blog