Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gianluigi Nuzzi, pesanti rivelazioni su Selvaggia Lucarelli: "Proposte indegne, a 44 anni..."

  • a
  • a
  • a

Nuovo scontro tra Gianluigi Nuzzi e Selvaggia Lucarelli. Questa volta il conduttore di Quarto Grado, programma in onda su Rete 4, ha attaccato la giornalista per un retroscena emerso - nelle scorse ore - sulla trasmissione che la Lucarelli conduce su Discovery, L’Ultima difesa. Si tratta di un programma in cui si affrontano i più importanti fatti di cronaca, con le interviste ai vari protagonisti. L'ultima puntata è stata dedicata ad Antonio Ciontoli, condannato a 14 anni di reclusione per l’omicidio di Marco Vannini nel 2015. Adesso, però, la madre del ragazzo ucciso sei anni fa, Marina Conte, ha fatto sapere - con una nota - di essere stata invitata dalla Lucarelli per un confronto con l’assassino del figlio. La mamma della vittima ha svelato anche che non solo la Lucarelli l’avrebbe invitata per un confronto con Ciontoli, ma al suo netto rifiuto non le avrebbe concesso neanche il diritto di replica.

 

 

 

L'episodio ha fatto infuriare Nuzzi, che con un post su Instagram ha attaccato così la giurata di Ballando con le Stelle: "Mi sembra chiaro che la crudeltà della famiglia Ciontoli, evidenziata nelle motivazioni della sentenza del processo d’appello bis, si sposi alla perfezione con queste proposte indegne". Infine Nuzzi, che non ha mai avuto particolare simpatia per la Lucarelli, ha detto: "E' diventata giornalista pubblicista a 44 anni e fa la giudice in un programma di ballo".

 

 

 

 

Dai blog