Cerca

La presidenta

Laura Boldrini lascia la Camera: "Spartire le poltrone è da Prima Repubblica" ma a lei fu data così

22 Marzo 2018

14
Laura Boldrini lascia la Camera: "Spartire le poltrone è da Prima Repubblica" ma a lei fu data così

L'accordo sulle presidenze delle Camere fra M5S-centrodestra alla Boldrini ricorda "la Prima Repubblica". La presidente della Camera, Laura Boldrini, sta per lasciare l'incarico e a margine di un incontro con il neo senatore Francesco Laforgia e i militanti di LeU a Milano riesce a dire: "È una discussione in cui si fanno le spartizioni delle poltrone allo scopo di poter mettere in atto dei punti di un programma politico. Lo trovo sbagliatissimo. Non mi meraviglia che lo faccia Salvini, perché la Lega è stata al governo e di poltrone se ne intende, ma è molto deludente che lo faccia Di Maio. Ecco, non me lo sarei aspettato. Non si va alla presidenza della Camera per mettere in atto poi dei punti del programma. Si fa per rafforzare l’istituzione Camera, per fare in modo che possa lavorare bene, svolgere la propria attività legislativa al meglio, non per metterla al servizio del proprio partito o del proprio movimento. Quindi, non mi sembra un dibattito molto edificante e neanche un discorso nuovo, anzi diciamo che ci riporta un po' indietro nel tempo". Peccato che proprio lei, nel 2013, fu eletta presidenta proprio con questo schema.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ernesto1943

    22 Marzo 2018 - 21:40

    era abituata a volare in alto la spocchiosa che non reggerà a camminare terra terra si consumerà di rancore.

    Report

    Rispondi

  • leggo tutto

    leggo tutto

    22 Marzo 2018 - 19:37

    Lo Champagnger é al freddo, i pasticcini preparati alla festa per la scomparsa di questa inetta e antiitaliana. peccato che continueremo a pagarla a lei e la figlia a Londra.

    Report

    Rispondi

  • vinci 1

    22 Marzo 2018 - 19:21

    Dio quant'è brutta!Ignorante,arrogante e cafona!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

"Sì, siamo un po' vivaci". Conte, sei serio? La banca crolla e lui ci ride sopra

Il Regno di Boris. Scopritelo su Camera con Vista su La7
Casalino mostra agenzie a Conte durante la conferenza stampa, lui rifiuta: "Lanciamo qui le notizie"
Greta Thunberg come una rockstar a Torino: così la svedesina ringrazia la folla

media