Cerca

Campagna choc

Emma Bonino, la vergogna di +Europa contro la Lega: "Meno Salvini, più Bangla"

13 Ottobre 2018

4
+Europa, la campagna social di Emma Bonino: "Meno Salvini, più Bangla"

"Meno Salvini, più bangla". È questa la campagna social lanciata da Emma Bonino per il partito +Europa. Un'iniziativa contro il ministro dell'Interno che qualche giorno fa ha fissato la chiusura dei "locali etnici" alle 21, annunciata con un messaggio su Facebook, nel quale descriveva questi negozi come "ritrovo di spacciatori e di gente che fa casino". Una mossa, questa, non digerita da +Europa, che ha rilanciato con questo slogan: "Vendono prodotti italiani. Risolvono problemi a chi resta senza pasta o spazzolino da denti. Di etnico hanno solo il colore della pelle che disturba Salvini".

Così Salvini ha replicato via Twitter: "Non è un fake! ?????? Se questi alleati del Pd, di Juncker e di Soros pensano di recuperare consenso così... Auguri!!! #primagliitaliani!". Insomma il Vimanle non cambia idea e la stretta sulle aperture nelle ore serali dei locali "etnici" prosegue.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 23Mauro

    13 Ottobre 2018 - 17:05

    More Salvini less Bangla

    Report

    Rispondi

  • swiller

    13 Ottobre 2018 - 14:02

    La bonino è solo una cialtrona parassita infame peggio del peggior delinquente.

    Report

    Rispondi

  • Aquileia 15

    13 Ottobre 2018 - 14:02

    Da un vita mantenuta dallo stato italiano sputa nel piatto dove mangia, vada a godersi l'immeritata pensione in Bangladesh

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media