Cerca

Rilevazione Ipsos

Sondaggio Pagnoncelli, governo promosso sulla giustizia

10 Novembre 2018

0
Sondaggio Pagnoncelli, governo promosso sulla giustizia

E' stata la settimana delle polemiche sulla giustizia, con scontri all'interno della maggioranza di governo soprattutto sul tema delle modifiche alla prescrizione. Eppure, la fotografia dell'opinione pubblica scattata dall'Istituto Ipsos (Pagnoncelli) e illustrata dal Corsera proprio sul tema della giustizia mostra che, secondo gli italiani, il goperno si è mosso e si sta muovendo in una direzione gradita. E che raccoglie, forse anche sorprendentemente, consensi.

Il provvedimento che raccoglie più favori è l'inasprimento delle pene nei reati di corruzione, che è ritenuto "molto/abbastanza efficace" dal 70% degli intervistati, con gli elettori di M5S e lega che lo ritengono tale nell'84 e 87% dei casi, rispettivamente. La previsione di un agente infiltrato nelle indagini sulla corruzione vede favorevoli il 68% degli italiani, con grillini e leghisti che si esprimono con favore per l'84 e 85%. La riforma della legittima difesa è ritenuta "molto/abbastanza efficace dal 63% del campione, addirittura dal 93% degli intervistati che si dichiarano elettori leghisti e dall'82% dei sostenitori grillini. Infine, la riforma della prescrizione (che propone l'abolizione della possibilità di giungere a prescrizione per tutti i processi che giungano ad un giudizio di primo grado), è ritenuta "molto/abbastanza efficace" dal 54% degli intervistati da Ipsos, coi 5 Stelle favorevoli per il 74% e i leghisti al 64%.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media