Cerca

Eccolo

Alessandro Di Battista contro Matteo Salvini: "La Tav non si fa. Sto con Claudio Baglioni"

12 Gennaio 2019

0
Alessandro Di Battista

È tornato e come ampiamente previsto si schiera subito contro Matteo Salvini. Si parla del grillino Alessandro Di Battista, nuovo frontman M5s, impegnato nell'opposizione alle politiche del leghista e in missione per recuperare consensi al suo partito. Intervistato dal giornalista ultra-grillino Andrea Scanzi nel programma Accordi e Disaccordi sul Nove, oltre ad aver ribadito che "la Tav non si deve fare", Di Battista ha parlato anche delle recenti affermazioni di Claudio Baglioni, il direttore artistico del Festival di Sanremo che ha bocciato le politiche di Salvini sull'immigrazione. "Baglioni fa benissimo a esprimere tutte le opinioni che vuole. Poi a me Baglioni è sempre piaciuto". Insomma, Dibba con Baglioni. A stretto giro di posta, dunque, gli viene chiesto se lui è "anti-Salvini?". "Io anti-Salvini? Ma de che? A me non frega niente", ha tagliato corto. Una mezza smentita che sa tanto di conferma. E per confermare la sua opposizione al leghista bastano le frasi su Baglioni e la Tav. La guerra è iniziata.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media