Cerca

Su La7

Matteo Salvini a Di Martedì spiazza Giovanni Floris: "Mi dica, secondo lei io sono in sequestratore"

19 Febbraio 2019

0
Matteo Salvini a Di Martedì spiazza Giovanni Floris: "Mi dica, secondo lei io sono in sequestratore"

Prima ha accolto con notevoli salamelecchi Luigi Di Maio, leggendo uno per uno tutti gli incarichi del grillino manco fosse uno sceicco (e come se i telespettatori non lo conoscessero) per poi intervistarlo a suon di sorrisi. Poi, via Giggino, ha dato il benvenuto a Matteo Salvini, collegato in video con Di Martedì su La7. E Giovanni Floris lo ha "affrontato" chiedendogli subito se non sarebbe stato meglio che si facesse processare per quell'accusa di sequestro di persona legato al caso della nave Diciotti. Al che Salvini lo ha sorpreso uscendo per un attimo dal suo ruolo di politico abituato alle domande cattivelle dei giornalisti di sinistra, e di contro gli ha "sparato": "Senta Floris, ma lei pensa davvero che io sia un sequestratore di persone? Si tolga la giacca a la cravatta, si metta davanti a uno specchio e si chieda: Matteo Salvini è un sequestratore?". Floris in bambola e studio zittito, prima degli applausi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media