Cerca

L'emendamento

Luigi Di Maio furioso, la maggioranza si spacca su Radio Radicale: "La Lega vota col Pd, dovrà spiegarlo"

13 Giugno 2019

1
Luigi Di Maio furioso, la maggioranza si spacca su Radio Radicale: "La Lega vota col Pd, dovrà spiegarlo"

"Inutile nasconderlo". Luigi Di Maio annuncia su Facebook che "oggi la maggioranza di governo si è spaccata, per la prima volta". Decisivo il trappolone Pd, "una proposta presentata dai renziani che prevede di regalare altri 3 milioni di euro di soldi pubblici, soldi delle vostre tasse, a Radio Radicale". La Lega ha votato a favore, insieme a Forza Italia "con mia grande sorpresa", spiega Di Maio in quanto "il Movimento 5 Stelle ha ovviamente votato contro!". Si parla di 250 milioni di euro concessi in passato a una voce storica della comunicazione politica italiana a cui i "trasparenti" 5 Stelle hanno da mesi dichiarato guerra. 

"In questi casi chi fa politica dovrebbe farsi alcune domande: dove sono finiti questi 250 milioni? Che ci hanno fatto? Perché sono stati dati tutti questi soldi a un'azienda privata?", domanda il vicepremier grillino. "Siamo arrivati al paradosso secondo cui, dopo aver stanziato nuovamente per il 2019 ben 9 milioni di euro (già questo per noi è assurdo), oggi il Pd ne ha persino chiesti altri 3 (4 milioni anche per il 2020), rincara Di Maio, scandalizzato. "Secondo noi è una cosa gravissima, di cui anche la Lega dovrà rispondere davanti ai cittadini. Sono franco: dovrà spiegare perché ha appoggiato questa indecente proposta del Pd!". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • orbet

    13 Giugno 2019 - 11:11

    Adesso ha ragione da vendere. I radicali ormai estinti ci dicano cosa ne hanno fatto! e quanti ascoltano questa radio nenia ,che occupa anche onde privilegiate.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

Crisi di governo, parla Giovanni Tria: "I conti sono a posto. La legge di bilancio si può fare"

Gianluigi Paragone si schiera con Alessandro Di Battista: "Il Pd mostra la solita spocchia". M5s spaccato
Incendi in Amazzonia, le immagini aeree delle zone devastate. Terrificante
Giancarlo Giorgetti: "Vado all'opposizione con fierezza, non siamo minorati mentali"

media