Cerca

Regolamento di conti

Matteo Salvini in Senato, Conte parla e i leghisti urlano. Come reagisce il capitano: gesto sfuggito a molti

20 Agosto 2019

3
Matteo Salvini in Senato, Conte parla e i leghisti urlano. Come reagisce il capitano: gesto sfuggito a molti

I leghisti non accolgono bene il discorso di Giuseppe Conte, incentrato più che sull'attività del suo governo sugli attacchi a Matteo Salvini, che ha aperto la crisi di governo presentando la mozione di sfiducia contro il premier. Le parole dell'avvocato sono pesanti, definisce "irresponsabile" la richiesta della Lega, mossa da "interessi personali e di partito" del Capitano. Dai banchi dei senatori leghisti partono buu e fischi. Salvini, seduto accanto a Conte con facce tra il terreo e il divertito, fa ampi gesti con le mani per far "calmare" i suoi, poi congiunge i palmi come in segno di preghiera e infine fa il segno del pollice, sempre rivolto ai leghisti. Nel frattempo Conte, che riceve gli applausi dei 5 Stelle, inizia ad elencare le diverse misure realizzate dal governo. Ai senatori leghisti che rumoreggiano risponde: "È anche il vostro lavoro, questo". Poi, quando i senatori del Pd lo applaudono dopo l'ennesimo siluro sul leghista, Salvini sorride sornione e congiunge le dita come a dire "tutto torna": l'asse tra dem e 5 Stelle si è ormai saldato.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Ulanbator

    20 Agosto 2019 - 16:04

    Ride bene chi ride ultimo. Adesso è facile per Conte dire tutto il male possibile contro Salvini, ma si dimentica che l'unica cosa certa che è riuscito a fare il suo governo è chiudere i porti alle ONG che portavano clandestini in Italia e lo dobbiamo solo a Salvini. Tutto il resto sono le solite cose che ha fatto ogni governo. Conte se sei così fiero del tuo operato perché non chiedi il voto?No?

    Report

    Rispondi

  • gigi0000

    20 Agosto 2019 - 15:03

    Il gesticolare del malrasato conferma le parole di Conte, soprattutto quelle sul senso delle Istituzioni e quelle delle responsabilità che competono ai rappresentanti delle stesse. L'aizza popoli non ne ha la più pallida idea, evidentemente ed i suoi accolit i- forse coll'esclusione di Giorgetti, fanno da contraltare ad una situazione che vorrebbe essere rappresentta come beffarda per nascondere

    Report

    Rispondi

  • corto lirazza

    20 Agosto 2019 - 15:03

    Sto ascoltando il discorso dell'omuncolo. Un paoolne gonfiato che pensa di aver capito tutto, Basta lasciarlo fare ed in 2-3 mesi la Lega passa al 50%

    Report

    Rispondi

Scissione Pd, AntonioTajani: "Fuoriuscite da Forza Italia? Non penso, il nostro elettorato è di centrodestra"

Venezia, gondoliere nega un selfie ad un turista: volano pugni e testate. Video Choc
Juventus, arrestati dodici capi ultrà bianconeri. Le immagini della polizia
Giuseppe Conte ai 42 sottosegretari: "Serve dialogo con tutte le forze politiche per attuare il programma"

media