Cerca

Inciucio giallorosso

Luigi Di Maio, telefonata con Beppe Grillo: "Vi sfido", la nuova farsa grillina

28 Agosto 2019

0
Luigi Di Maio, telefonata con Beppe Grillo: "Vi sfido", la nuova farsa grillina

Telefonata tra Beppe Grillo e Luigi Di Maio, pochi minuti dopo il post (dinamitardo) con cui il fondatore del Movimento 5 Stelle di fatto punta a delineare i confini del prossimo governo Pd-M5s, indicando la necessità di trovare "ministri tenici" e "sottosegretari politici".



Secondo quanto si apprende da fonti vicine al leader politico grillino e al "garante" pentastellato, Grillo, parlando della formazione del nuovo governo, ha chiarito il senso del suo ultimo post, precisando che il suo riferimento "è ai ministeri più tecnici" e "sfido i partiti a trovare le persone migliori". A Di Maio, Grillo ha poi detto: "Sei tu il capo politico e decidi tu per il Movimento, il mio è stato un paradosso". Nuovo governo, vecchie farse a 5 Stelle. Sempre in attesa del voto sulla piattaforma Rousseau, ovviamente.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Lucia Borgonzoni vota nel suo seggio per le regionali in Emilia-Romagna

Contagio: scopritelo su "Camera con Vista" in onda su La7
Berlusconi sale sul palco a Ravenna, ovazione totale: "Silvio, Silvio". E lui: "Sono proprio io"
Bonaccini sul centrodestra: "Hanno cercato di gettare fango su di me, non sanno con chi hanno a che fare"

media