Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pierluigi Bersani fugge dai giornalisti de L'aria che tira, Tonino Di Pietro lo sfotte: "Poverino, per lui..."

Marco Rossi
  • a
  • a
  • a

Non è un buon periodo per Pierluigi Bersani. L'ex segretario del Pd, oggi deputato di Leu, non ha voluto rispondere all'inviata de L'aria che tira Ludovica Ciriello che gli chiedeva un commento sulla sconfitta del centrosinistra in Umbria. Leu si presentava assieme a Pd e Cinquestelle appoggiando il candidato presidente, Vincenzo Bianconi. Come è finita è arcinoto: venti punti di svantaggio per i giallorossi, una Caporetto, una clamorosa sconfitta inflitta dal centrodestra a trazione sovranista. Leggi anche: Pierluigi Bersani e Massimo D'Alema: "Il Pd ha fallito". "Lasciatemi andare, via, via, via!", ha tagliato Pierluigi Bersani ai microfoni della trasmissione di La7, inseguito per le stradine attorno a Montecitorio. Insomma, il presunto smacchiatore di giaguari ha scelto la fuga. Antonio Di Pietro, ospite in studio da Myrta Merlino, ha commentato ironicamente: "Per lui è un periodo di lutto, lasciatelo stare"

Dai blog