Cerca

leader spodestato

Alessandro Sallusti demolisce Luigi Di Maio: "Mi stupisce la sua faccia di tolla, mi fa quasi tenerezza"

22 Novembre 2019

2
Alessandro Sallusti demolisce Luigi Di Maio: "Mi stupisce la sua faccia di tolla, mi fa quasi tenerezza"

"Sardine o non sardine, l'assenza del sostegno dei Cinque Stelle alle regionali complica la situazione del Pd". Alessandro Sallusti ne è certo. D'altronde anche i sondaggi vedono lontana la vittoria di Stefano Bonaccini in Emilia-Romagna senza l'alleanza con il Movimento.

Ma quello che lascia più perplesso il direttore del Giornale, ospite a Piazzapulita, è "la faccia di tolla" di Luigi Di Maio: "Ha portato il partito dal 33 al 17 per cento, poi passano pochi mesi e scende al dieci sempre dicendo 'che va tutto bene'. Ora perde anche il referendum e cosa fa? Va in tv a dire 'tutto perfetto, scenderò in campo e ci metterò la faccia'. Mi fa quasi tenerezza". Insomma, quando la realtà supera di gran lunga la fantascienza, ma ormai gli italiani ci sono abituati. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lellac

    22 Novembre 2019 - 10:56

    Chi critica Sallusti o è un ignorante o semplicemente un cre.tino........

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    22 Novembre 2019 - 10:04

    Quanto a faccia di tolla Giggetto è largamente superato solo da Conte.

    Report

    Rispondi

Mes, Giuseppe Conte: "Non temo il confronto con il Parlamento"

Matteo Salvini sta con gli agenti penitenziari: "In un Paese normale...". Ecco il video dello "scandalo"
Nuova Zelanda, erutta il vulcano Whakaari: strage di turisti, cinque morti e molti dispersi. Le immagini choc
Sergio Mattarella alla Prima della Scala, un curioso video da dietro le quinte

media