Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mes, Pietro Senaldi contro Giuseppe Conte: "Non ha spiegato se serve all'Italia"

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

C'è qualcosa che proprio non torna nell'intervento di Giuseppe Conte alla Camera, dove era stato chiamato a riferire sul Mes, il fondo salva-Stati per il quale è stato duramente accusato da Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Già, il premier ha attaccato: nel mirino proprio loro, i leader di Lega e Fratelli d'Italia. Parole pesantissime, quelle del premier contro di loro. Eppure, come detto, qualcosa proprio non torna. E che cosa non torni lo esplicita Pietro Senaldi, il direttore di Libero, ospite a Tagadà: chiamato a riferire in aula, Conte non ha spiegato perché mai il famigerato Mes dovrebbe essere uno strumento utile per l'Italia. "L'ho trovato ripetitivo - spiega Senaldi riferendosi al discorso di Conte -, ha ripetuto il discorso del 20 agosto ma non ci ha spiegato se questo tratta è positivo o meno per l'Italia", conclude il direttore. Leggi anche: Pietro Senaldi svela l'errore fatale di Matteo Renzi Di seguito, l'intervento di Pietro Senaldi a Tagadà:

Dai blog