Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pietro Senaldi contro M5s e Luigi Di Maio: "Integrati meglio dell'immigrato di Checco Zalone"

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Ad alzo zero contro il M5s. A Omnibus su La7, l'affondo di Pietro Senaldi contro i grillini, la presunta forza anti-sistema. Tutte balle, basta vedere quel che sono diventati oggi. "Dovevano essere una forza anti sistema - premette il direttore di Libero -, aprire il Parlamento come una scatola di tonno ma a me sembra si siano integrati meglio dell'immigrato di Checco Zalone. Dopo le ultime tornate elettorali - rimarca Senaldi. si sta sgretolando, siamo al si salvi chi può e in tanti cercano una candidatura pessando in altri partiti", conclude il direttore. Leggi anche: "Perché le sardine piacciono": la teoria di Pietro Senaldi Di seguito l'intervento di Pietro Senaldi a Omnibus:

Dai blog