Cerca

Buffone

Digiuno per Matteo Salvini, Stefano Buffagni sfotte il leghista: "Non ho resistito"

21 Gennaio 2020

4
Stefano Buffagni

L'iniziativa #digiunopersalvini ha riscosso grande successo: oltre 5mila adesioni sul sito ufficiale della Lega in meno di 24 ore e migliaia di commenti di supporto sui social di Matteo Salvini. Quest'ultimo ha deciso di digiunare per tutta la giornata di martedì 21 gennaio e in molti hanno voluto essere al suo fianco nella vicenda del caso Gregoretti, che vede il leader leghista rischiare di finire a processo.

Dagli elettori del centrosinistra ovviamente si sprecano gli insulti e gli sfottò, ma addirittura esponenti del governo mettono bocca nella vicenda per il puro gusto di dar contro a Salvini. È il caso di Stefano Buffagni, viceministro allo Sviluppo economico che su Facebook si è prodotto in uno sfottò al leader della Lega. L'esponente del Movimento 5 Stelle non ha niente di meglio da fare che postare la foto del pranzo, riso con pollo scottato e verdure di contorno. "Questa mattina - scrive - mi ero riproposto di saltare il pranzo come gesto di solidarietà a Matteo Salvini. Ma proprio non ce l'ho fatta. Troppa fame. Lo so, devo dimagrire, ma mi sono tenuto leggero". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 24br12

    22 Gennaio 2020 - 10:46

    Buffagni è bravo, peccato che abbia scelto i 5 Stelle per fare politica

    Report

    Rispondi

  • esasperata49

    21 Gennaio 2020 - 16:12

    un pò di dieta al vice ministro non avrebbe fatto poi male......

    Report

    Rispondi

  • esasperata49

    21 Gennaio 2020 - 16:11

    un pò di dieta al vice ministro non avrebbe fatto poi male......

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Vela Verde di Scampia, iniziato l'abbattimento: Napoli dice addio al simbolo di Gomorra

Michele Miglionico e le "madonne lucane": alta moda, un omaggio alle tradizioni della sua terra
Coronavirus, i medici dello Spallanzani: "Continuano a migliorare i due cinesi, italiani in ottime condizioni"
Hanau, le terribili immagini subito dopo la sparatoria: 11 morti in Germania

media