Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Massimo Cacciari stronca Matteo Renzi: "Ha un istinto suicida, rischia la pelle perché vuole farsi vedere"

Gabriele Galluccio
  • a
  • a
  • a

Massimo Cacciari commenta lo scontro in atto tra Giuseppe Conte e Matteo Renzi che rischia di far saltare la raffazzonata maggioranza giallorossa. A margine di un convegno a Venezia, l'ex sindaco ha risposto alle domande dei giornalisti sul leader di Italia Viva: "Tira la corda e così facendo rischia la pelle come gli è già capitato. Tira la corda perché ha bisogno di mostrarsi, di farsi vedere che è decisivo ma rischia di tirarla troppo e di spezzarla e andando ad elezioni verrebbe massacrato. Ha un istinto suicida". Cacciari si è anche lanciato in una previsione sul futuro delle Sardine: "Mi auguro che diventino una componente del processo di trasformazione del Pd, diventandone una parte attiva in tutta la fase congressuale". Per approfondire leggi anche: Conte sotto lo scacco di Renzi

Dai blog