Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luca Zaia a Cartabianca: "Mascherine e respiratori? Abbiamo fatto da soli"

  • a
  • a
  • a

Quello del Veneto è un vero esempio. Luca Zaia non è stato solo il primo governatore a mettere in allarme sui rischi del coronavirus e ad attuare provvedimenti adeguati, ma come dimostrato ha anche fatto di tutto per fornire materiale utile alla propria Regione. "Non ho mai fatto e non voglio fare polemiche con il governo - ha spiegato in collegamento con Bianca Berlinguer a Cartabianca -. Noi veneti siamo abituati a rimboccarci le maniche. Mancavano le mascherine? Ho trovato l’imprenditore che si è messo a fare mascherine in Veneto. Servivano i respiratori? Li abbiamo trovati". Come dargli torto.

 

 

Tempo fa Zaia, nell'ormai consueta conferenza stampa, aveva mostrato delle mascherine innovative e presentato l'inventore. Si tratta di Fabio Franceschi, imprenditore veneto di Grafica Veneta, definito dal governatore "il genio che ha avuto le pa**e di fare un prodotto innovativo". Altra soluzione per i respiratori che Zaia ha ben pensato di requisire ai veterinari, tamponando quella che è un'emergenza a livello globale.

 

Dai blog