Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Silvia Romano, la foto del leghista Morelli scatena l'inferno: "Liberata?", dalla minigonna all'abito tradizionale

  • a
  • a
  • a

Un post del leghista Alessandro Morelli su Silvia Romano scatena una violentissima polemica. L'esponente del Carroccio ha pubblicato due foto della ragazza: una prima del rapimento, che la ritrae in vestitino blu e tacco alto, l'altra di poche ore fa, in abito tradizionale somalo dopo la liberazione al termine del lungo rapimento. E a corredo delle foto, Morelli scrive una singola parola: "Liberata?". Poi l'hashtag #Aisha, ossia il suo nome da convertita. Chiaro il significato della domanda: il leghista si chiede se quella di Silvia Romano convertita all'Islam possa considerarsi una vera liberazione. Post crudo, durissimo, che ha scatenato una rappresaglia su Twitter. Critiche e insulti, qualcuno lo invitava ad andare a fare la terza media, poi chi scriveva: "Poteva andarle peggio, poteva risvegliarsi leghista". Il post, comunque, è stato condiviso anche dal profilosocial Lega-Salvini premier.

 

 

Dai blog