Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giorgia Meloni a Quarta Repubblica: "Caso Palamara, la fine dello Stato di diritto"

  • a
  • a
  • a

Sul caso delle intercettazioni di Luca Palamara, sugli insulti a Matteo Salvini e sulle lunghissime ombre nere che si allungano sul Csm, dice la sua Giorgia Meloni. La leader di Fratelli d'Italia, intervistata da Nicola Porro a Quarta Repubblica su Rete 4, la puntata era quella di lunedì 25 maggio, non ha usato giri di parole: "In uno Stato dove si fa finta di non vedere che ci sono alcuni magistrati che attaccano un politico perché è inviso siamo alla fine di uno Stato di diritto". La Meloni, inoltre, ha poi insistito sul silenzio calato sulla vicenda da più parti, giornali e televisioni.

 

 

Dai blog