Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Beppe Sala a Otto e mezzo: "Ordinanza sulla movida revocata un'ora fa". "Colpa" di Salvini e Meloni, lo stupore della Gruber

  • a
  • a
  • a

"L'ho cancellata un'ora fa". Beppe Sala sceglie il colpo di teatro e stupisce pure Lilli Gruber. Il sindaco di Milano, in collegamento con Otto e mezzo da Palazzo Marino, annuncia in diretta: "Ho revocato l'ordinanza sulla movida". La colpa? Del generale Antonio Pappalardo, di Matteo Salvini e di Giorgia Meloni.

 

 

 

"Quando vedi i cosiddetti Gilet Arancioni o le scene di ieri a Roma, con Salvini in piazza, come faccio a dire voi rimanete in casa? O valgono per tutti le stesse regole o non è che i più forti si possono permettere mentre i più deboli, cioè i giovani, pagano pegno", è la scombiccherata e molto propagandistica motivazione del sindaco Pd. Insomma, viene prima lo schiaffo politico a Salvini e Meloni che la salute pubblica? Oppure, in fondo, quella ordinanza, mezzo passo indietro sulle riaperture, era stata dettata sua volta da motivazioni mediatiche?

Dai blog