Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scostamento di bilancio, sì alla Camera con il via libera di tutto il centrodestra. Brunetta: "Sempre contro questo governo, mai contro gli italiani"

  • a
  • a
  • a

Niente alibi al governo di Giuseppe Conte. Il Parlamento vota compatto il quinto scostamento di bilancio da 8 miliardi, anche con il Sì del centrodestra unito. All'annuncio di voto favorevole di Silvio Berlusconi e Forza Italia, è arrivato anche il via libera di Matteo Salvini e Giorgia Meloni, che hanno però atteso fino all'ultimo per vedere il testo del governo. Il primo a esultare nel centrodestra è il forzista Renato Brunetta: "Con il voto unanime al quinto scostamento oggi la Camera rappresenta l'Italia unita e coesa contro la pandemia. Una bella pagina della storia". A chi sospetta di possibili inciuci tra Forza Italia e la maggioranza, in nome del "dialogo", l'ex ministro però ricorda questo: "Centrodestra unito a favore del nuovo scostamento. Sempre all'opposizione di questo governo, ma mai degli italiani".

Dai blog