Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

DiMartedì, Pier Luigi Bersani spazientito con Conte e Renzi: "L'Europa ci guarda e dice 'ma siete dei pagliacci'?"

  • a
  • a
  • a

Anche Pier Luigi Bersani bombarda il governo. "Bisogna smetterla con i mal di pancia", esordisce ospite di Giovanni Floris a DiMartedì. Ancora una volta, nella puntata del 15 dicembre, si parla delle minacce di Matteo Renzi a Giuseppe Conte. Minacce che minano la tenuta del governo e sulle quali l'ex presidente dell'Emilia Romagna non usa mezzi termini: "Se qualcuno mette la pistola alla tempia si va in Parlamento, perché non è il momento di balletti e riti inutili". Poi il richiamo più che esplicito: "Il programma di Renzi è Renzi. L'Europa ci guarda e dice 'ma siete dei pagliacci?'". Il riferimento è alla discussione sulla cabina di regia del Recovery Plan: "Il problema è la bozza, assurdo". 

 

 

Dai blog