Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Renzi imbarazza Palazzo Chigi: "Rocco Casalino mandava sms ai parlamentari invitandoli a passare con loro"

  • a
  • a
  • a

Matteo Renzi torna a pungere Palazzo Chigi. Secondo il leader di Italia Viva, nonché causa della crisi di governo, Giuseppe Conte le sta tentando tutte per racimolare qualche voto. In collegamento con lo Speciale di Enrico Mentana sul Tg La7 l'ex premier rende pubblici i tentativi del portavoce del presidente del Consiglio: "Conte sta bloccando l'attività istituzionale perché, non avendo i numeri al Senato, pensa di poter passare il tempo cercandoli. Questo è un errore politico e istituzionale".

 

 

Poi la scomoda rivelazione: "Rocco Casalino mandava brillanti sms ai nostri parlamentari, invitandoli a passare con loro, dicendo che avevano 170 senatori e la fila fuori. Invece sono sotto i 160. Secondo me dovrebbe andare al Quirinale, ma non ci andrà". Proprio il Corriere nel giorno del voto alla Camera ha parlato di un portavoce nervoso, provato con del "sudore sopra alla mascherina". Sinonimo di preoccupazione per quello che accadrà oggi, 19 gennaio, quando la maggioranza in Senato sarà appesa a un filo. 

 

Dai blog