Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tour#AdessoBasta della FIMMG medici in piazza a Trecchina (PZ)

Il camper della FIMMG sarà a TRECCHINA (PZ), in Piazza del Popolo dalle 10 alle 13 di domani, mercoledì 20 novembre 2019, per ascoltare le esigenze dei cittadini italiani e avanzare così proposte al Governo

Maria Rita Montebelli
  • a
  • a
  • a

Dopo aver toccato le regioni del Nord, il camper della FIMMG, capitanato dal segretario generale nazionale Silvestro Scotti, riprende il suo viaggio e dopo aver sostato nelle regioni del centro arriva in Basilicata. Il tour nasce con lo scopo di ascoltare le esigenze dei cittadini italiani che sono anche, tutti, assistiti e pazienti dei medici di medicina generale, per poter avanzare al Governo del Paese richieste che tengano in considerazione i reali bisogni sanitari e sociosanitari della popolazione. «In Basilicata le dinamiche demografiche incidono in maniera più marcata sul diritto alla salute dei cittadini. In un contesto oro-geografico che vede ben 70 comuni su 131 con una popolazione inferiore a 5000 abitanti e 31 comuni con meno di 1000 abitanti, con il progressivo spopolamento delle nostre comunità, sarà sempre più problematico garantire la presenza di almeno un medico di famiglia in ogni comune lucano. Chiediamo alla politica regionale di affrontare di petto tali problematiche: oltre che ripensare alla riforma della rete ospedaliera è necessario ristrutturare il territorio. Non è sufficiente affrontare la riforma del territorio puntando solo sulla riorganizzazione del Servizio di Continuità Assistenziale (ex-guardia medica) e sul completamento del Servizio Emergenza-118. Il progressivo invecchiamento della popolazione, l'esplosione della cronicità con le sue ricadute sulla fragilità richiedono una medicina generale sempre più organizzata in grado di rispondere in maniera efficiente e efficace ai bisogni di salute”, dichiara Antonio Santangelo, segretario generale FIMMG Basilicata. (MARCO BIONDI)

Dai blog