Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sanremo 2019, retroscena: "Basta un suo battito di ciglia". Il ruolo potentissimo della compagna di Baglioni

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

"La donna più potente del Festival" è Rossella Barattolo, compagna storica di Claudio Baglioni. Un velenoso ritaglietto di Repubblica è dedicato proprio alla "pantera-manager" a cui basta "un battito di ciglia" per condizionare il Festival. "Lui cerca il suo sguardo", scrive chi era presente alla conferenza stampa la mattina del debutto. "Nell'imbarazzo generale, pare si sia fatta sentire con piglio militaresco per l'intervista al Tg1 al consorte, sfumata per ragioni di tempo". Leggi anche: "Non era a proprio agio". Dalla big Rai una tragica rivelazione su Baglioni a Sanremo Insomma, sarebbe la mora dalle "movenze feline" a decidere le sorti della kermesse e le mosse del direttore artistico, che dopo una breve crisi le dedicò la famosissima e strappalacrime Mille giorni di te e di me. Lei lo ha definito "uomo da proteggere" in una altrettanto commovente intervista: protezione totale, si direbbe. 

Dai blog