Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sanremo 2020, Zucchero addolcisce il Festival. L'Ariston vibra con lui allo scoccare della mezzanotte

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Cappello. Barba. Camicia a fiori. E quel sound che conquista tutti. Allo scoccare lo show continua. Sempre in grande stile con Zucchero sul palco del Festival di Sanremo. Dalla Nuova Zelanda, passando per l'Austria, Inghilterra e poi Europa. Ma il grande ritorno a Verona, per la sua super tournée, sarà la ciliegina sulla torta. Poche parole, come prevedibile, tanta musica. Uno show di diamante. Zucchero ha venduto 60milioni di dischi nella sua carriera e appena arriva all'Ariston canta la sua nuovissima “Spirito nel buio”. Poi “La canzone che se ne va” ed un brano del 1987: “Solo una sana e consapevole libidine”. Sanremo sogna. Di nuovo.  di Francesco Fredella Leggi anche:  "Questo non si era mai visto". Festival, cantanti vs Amadeus? Girano voci dalla sala stampa

Dai blog