Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Salmonella, non solo il tonno affumicato: ritirate anche le cozze, i lotti da evitare

Gloria Gismondi
  • a
  • a
  • a

Il Ministero della Salute ha richiesto il ritiro di un lotto di tonno affumicato a tranci e di un lotto di cozze.  In quest'ultimo caso si tratta di sacchetti di rete da 2 chili, e confezioni commerciali da 5-10 chili, prodotti dalla Cooperativa Miticoltori Spezzini di Lerici. Il lotto, che riporta il numero 09-09-19 FL, è stato ritirato per "la presenza di batteri patogeni, salmonella presente in 25 grammi di prodotto", si legge nelle nota sul sito del Ministero, che consiglia quindi "di non consumare il prodotto o di riconsegnarlo al punto vendita acquisito".  Il tonno affumicato a tranci, invece, è in confezione da 2 chili, e appartiene al lotto di produzione Z1909253. Prodotto da Salazones Moti e distribuito in Italia da Riunione industrie alimentari. In questo caso il motivo del sequestro precauzionale è "il sospetto di caso di sindrome sgombroide" o intossicazione da istamina.

Dai blog