Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rai Tre, Andrea Vianello: "Ecco perché ho mandato via Licia Colò, lei non sa innovare"

Ignazio Stagno
  • a
  • a
  • a

La chiusura de Alle falde del Kilimangiaro e la cacciata di Licia Colò dalla Rai fanno ancora discutere. Dopo gli sfoghi e gli attacchi della conduttrice arriva la risposta di Andrea Vianello direttore di Rai Tre. In un'intervista al Corriere della Sera, Vianello spiega i motivi per cui la rete ha deciso di far fuori la Colò: "Ho letto con dispiacere l'intervista di Licia al Corriere della Sera . La ringrazio per i sedici anni di ottimo lavoro. Il programma aveva problematiche di ascolto. Abbiamo cercato quest'anno di innovarlo e lei stessa non si trovava su questa nuova linea. Ora il testimone passa a Camila Raznovich, che ci porterà nel mondo dei viaggiatori. Ci viene chiesta innovazione e l'innovazione comporta scelte inevitabili". Insomma la Colò è stata messa alla porta perché non ha saputo rinnovare se stessa e il programma. La Raznovich ci riuscirà?

Dai blog