Cerca

Sostenibilita

Il tempio valdese di Milano 'premiato' con un certificato di sostenibilità ambientale

Insignito del 'Gallo Verde'

Gratificate le caratteristiche di risparmio energetico dell'edificio, il 'car pooling' per i fedeli più anziani e per chi abita lontano, l'incentivazione all'utilizzo dei mezzi pubblici, il ritorno a stoviglie in ceramica e vetro e non in plastica per i pranzi comunitari che si svolgono nel tempio al termine del culto

14 Gennaio 2013

0
Il tempio valdese di Milano 'premiato' con un certificato di sostenibilità ambientale
Gratificate le caratteristiche di risparmio energetico dell'edificio, il 'car pooling' per i fedeli più anziani e per chi abita lontano, l'incentivazione all'utilizzo dei mezzi pubblici, il ritorno a stoviglie in ceramica e vetro e non in plastica per i pranzi comunitari che si svolgono nel tempio al termine del culto

Milano, 14 gen. (Adnkronos) - E' un tempio valdese di Milano il primo luogo di culto italiano dotato di un certificato di sostenibilità ambientale. Il certificato premia le caratteristiche di sostenibilità e risparmio energetico dell'edificio e completa altre pratiche già in uso nella comunità valdese come il 'car pooling' per i fedeli più anziani e per chi abita lontano, l'incentivazione all'utilizzo dei mezzi pubblici, il ritorno a stoviglie in ceramica e vetro e non in plastica per i pranzi comunitari che si svolgono nel tempio al termine del culto.

Il tempio valdese di via Sforza si è dotato anche luci a basso consumo per l'illuminazione, risme di carta riciclata per le fotocopie e la creazione di un gruppo di acquisto solidale della chiesa valdese per favorire l'acquisto di prodotti di filiera corta e a chilometro zero.

"Speriamo che questo riconoscimento -ha detto l'assessore del Comune di Milano allo Sviluppo Economico, Cristina Tajani- diventi un punto di riferimento per tante altre comunità confessionali e non del nostro Paese. Il certificato 'Gallo Verde', di cui il tempio valdese da oggi può fregiarsi, ha un impatto importante per la città oltre che per la comunità dei fedeli ed è in sintonia con gli sforzi che l'amministrazione sta facendo per rendere Milano una città 'intelligente'".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media